Benvenute nel mio blog!
Ho creato questo blog per avere il piacere di conoscere altre persone con cui condividere le mie stesse passioni. Non sono un mostro di bravura come tante blogger che vado a vedere di tanto in tanto, ma mi piacciono i miei passatempo e cerco di impegnarmi sempre al massimo; peccato che il tempo è sempre poco, non basta mai!
Se ti va puoi lasciarmi un commento mi renderebbe molto felice sapere quello che pensi. Se desideri che realizzi qualcosa per te
, contattami in privato alla mia e-mail sarò felice di accontentarti. o per qualsiasi cosa voglia chiedermi risponderò al più presto con molto piacere!
Grazie per essere passata a trovarmi.

Google+ Badge

Google+ Followers

Lettori fissi

LE MIE CREAZIONI SONO IN VENDITA.....

Se ti piacciono le mie creazioni e sei interessata, posso realizzarla anche per te personalizzando colori e dimensioni, non esitare a CONTATTARMI in privato alla mia e-mail.

mercoledì 22 maggio 2013

Nuova bambola per Eleonora....

Ciao a tutte ragazze e bentrovate!
Che primavera!!! Non vuol saperne di arrivare, io ho messo i gerani sul balcone, ho piantato delle rose, ma sotto gli acquazzoni e temporali..... ufff!:(
Speriamo che sia quasi finito questo "pseudo autunno"!

E' un periodo in cui ho voglia di fare tante cose, tipo: borse estive, bambole, pochettes, ma anche abbellire la casa.... ma il tempo sempre poco bisogna utilizzarlo con il contagocce, quindi alcune di queste sere mi sono messa all'opera...



....una raggedy per Eleonora, ho trovato questo cartamodello sul web, è molto carina e semplice, in modo che la bambina possa giocarci anche senza troppa attenzione.
qualche tempo fa avevo realizzato anche un gattino che non avevo mai avuto l'occasione di postare, ma adesso eccolo qui....






...è arrivato anche lui a conoscere la nostra nuova coinquilina! E' il solito cartamodello dei precedenti gattini che ho cucito, ma più piccolo. Una bella coppia!!!:))
Adesso aspetto il rientro di Eleonora, sono curiosa di vedere la sua reazione...

Oggi il post è breve! Incredibile! Non ero più abituata!:D
Adesso spero di farmi una borsa per l'estate, non riesco a trovare abbinamenti di tessuti nonostante abbia tante belle stoffine che tengo come oro ma ho paura di scegliere con la fretta, se poi dopo aver tagliato cambio idea o trovo di meglio.... cercherò una soluzione e spero sia pronta per il prossimo post.
Un abbraccio fortissimo a tutte, grazie per il vostro sostegno con i vostri meravigliosi commenti.

Un bacione
A presto! 
♥ ♥ ♥

domenica 5 maggio 2013

Dove eravamo rimasti....



Eccomi, come promesso.
Come avrete capito il lungo lavoro che avevo iniziato era la realizzazione delle   bomboniere per la comunione del mio Lorenzo, ma anche per una mia amica...
Già! Convinta che iniziando i primi di marzo per il 28 aprile avrei avuto tutto il tempo del mondo!!
E i compiti?? Non si contano più?? GLI IMPREVISTI???
Ecco la mia avventura: io dovevo ancora studiare cosa volevo realizzare che non fosse troppo femminile per una comunione da bambino, neanche troppo infantile.... nel frattempo la mia amica aveva le idee chiare, il suo bimbo è un golosone di caramelle quindi voleva delle caramelle. Io presa dall'entusiasmo della broderie suisse ho deciso di fare tutte le bomboniere ricamate.... (sono una pazza!)

Quasi tutte le sere dopo aver messo a letto i bimbi ricamavo, non si finiva mai perché?!? Le mie bomboniere richiedevano un ora di tempo per ricamarne....una! :((
le caramelle in un ora quattro!
Io pensavo che la mia amica (come me)più o meno gliene occorressero un ventina, dopo che avevo già acquistato i materiali mi ha comunicato la cifra.... la bellezza di 66!?!?! :-0
Ho finito le caramelle una settimana circa prima del 28!!
Per fortuna,
Ora ve le mostro....




...queste sono le caramelle, ha scelto 33 beige e nocciola, e 33 verdi ai quali ho messo i nastrini verdi, con il panna non rendevano, come anche le foto non rendono, dal vivo erano veramente belle!







Non sapevo nemmeno come fotografarle. E' stata una grande soddisfazione farle, perché praticamente ce le siamo inventate noi!
Anche lo schemino del ricamo l'ho disegnato io.
 Abbiamo cercato spunto sul web, ma caramelle fatte con il cucito creativo c'era poco, ricamate con la broderie suisse niente di niente.Direi che ce la siamo cavata bene!


Naturalmente alla mia amica non potevo consegnargliele senza un pensierino di ringraziamento 






...questo è fatto apposta per lei, ho visto da Mme chantilly questa splendida chiusura "mirtilla"!
viola come il colore preferito della mia amica, a quel punto non mi è rimasto altro da fare che disegnare un modello e cucirlo. Era felicissima e io ancora di più per non averla delusa con le sue caramelle e il suo regalo. Che soddisfazione fare questo lavoro.

Le mie bomboniere? Eccole che arrivano, anche se non dovrei, ci sono persone che potrebbero vederle in anticipo, ma come ho già detto prima dal vivo sono diverse, rimarranno sorpresi lo stesso...










...sono dei cuori ricamati con due colori, altrimenti non rendeva così bene, le decorazioni sono simili a quelle che avevo visto nel mio negozio presso il quale mi fornisco, poi ho chiuso la confezione con un piccolo rosario benedetto che la mia amica ha fatto arrivare tramite sua sorella dal Portogallo, me li ha regalati, gli ho fatti benedire prima di unirli alle bomboniere. Anche qui la soddisfazione è indescrivibile, la fatica delle ore piccole e la stanchezza sono ripagati e dimenticati (o quasi).
Semmai qualcuno fosse interessato a qualsiasi lavoro in serie lo eseguirò "senza "ricamo!;)


Ma secondo voi con quale borsetta potevo presentarmi alla cerimonia??
Siccome di caramelle, cuori, regalo per la mia amica non mi davano  abbastanza lavoro, io dovevo inventarmi entro 3 giorni una borsa da cerimonia, e quindi.....







...per qualche scettica qui si vede la mia etichetta!
Non so nemmeno io come ho fatto ragazze, la creazione è stata stile Mc Giver, lui con una scatoletta di tonno e un filo interdentale con il coltellino svizzero creava una bomba, io invece una notte pescando dalle mie scatole di "avanzi" ecco cos'ho fatto:
La chiusura acquistata tempo fa da Mme chantilly, una stoffina parcheggiata in una scatola, e ritagli di stoffa avanzata più i nastri delle bomboniere....
E il gioco è fatto!
Mi piace da morire,e inoltre  ho altre chiusure nella mia scatola...:D
Spero sia tutto di vostro gradimento e non so se ho esagerato con le foto, ma non sapevo quale avesse la visuale migliore.
Grazie per la vostra vicinanza di questi giorni per i bellissimi commenti di conforto che mi avete scritto con il cuore. Vi adoro tutte!!
Vi abbraccio fortissimo
A presto



♥ ♥ ♥

venerdì 3 maggio 2013

Adesso posso raccontare tutto.....

Il mio rientro....

Carissime amiche mie, ben trovate tutte quante. Grazie per la vostra presenza e comprensione per questo periodo di assenza.
Ora posso grazie al cielo e ai suoi Angeli che lo popolano raccontarvi ciò che è accaduto con serenità perché ormai si è risolto quasi tutto.
Come sapete all'inizio la mia assenza era stata annunciata per un lungo lavoro che richiedeva più tempo di lavorazione, quindi ancora costretta a lavorare dopo cena fino a notte inoltrata. I miei bimbi soprattutto durante le vacanze di Pasqua , quindi meno stanchi avevano l'abitudine(nonostante i divieti) di alzarsi e giocare in camera dopo averli accompagnati a letto e venivano diverse volte giù al pian terreno dove ho la mia stanza da lavoro facendo su e giù dalle scale al galoppo come cavalli, e già mi faceva arrabbiare...
La sera prima della riapertura delle scuole il secondo dei due ha avuto la brillante idea di fare lo scivolo sullo scorrimano, delle scale che si trovano in cima, ma è molto sottile... quindi la sua mano mancando la presa per afferrarsi l'ha fatto cadere a peso morto nel vuoto ad un'altezza di circa tre metri...
io di sotto ho sentito un tonfo fortissimo, ho pensato addirittura che avessero buttato una sedia dalle scale...
ma sapevo che non era così. Mentre andavo a vedere ho sentito il bimbo che urlava e piangeva, avevo il terrore di vedere cosa trovavo.... pensavo alla testa... o le gambe, pensando fosse solo inciampato nelle scale, che già questo e pericoloso. L'ho trovato seduto sui gradini con le mani che stringevano il petto, una pioggia gelida di terrore mi ha investita e ho cominciato a tremare. E' riuscito ad alzarsi e a venire sul divano dolorante, sentiva il fianco sinistro che ballava quando respirava,anzi non smetteva di piangere, quindi... era più forte. Ho fatto il 118 e al pronto soccorso hanno detto che c'erano tre costole fratturate, ci hanno subito trasferiti a Trento perché sono più attrezzati e andava tenuto in  osservazione, lì hanno detto... sei costole fratturate. Siamo rimasti lì quattro giorni, per fortuna dopo tre giorni non sentiva più dolori ed è stato più facile fare movimento in modo da non avere infezioni e riempirsi di liquido rischiando la pleurite o la polmonite...
Stando ad alcuni adulti che ne hanno fratturato una o due descrivevano dolori fortissimi da tenerli fermi settimane, ma i bambini guariscono in fretta, anzi devo ancora cercare di fermarlo perché lui fa cose che ancora non dovrebbe perché non sente niente e si sente completamente guarito, è appena passato un mese....deve aspettare che si rinforzino bene prima di fare tutto ciò che faceva prima.
Grazie al cielo questa orribile disgrazia si è conclusa nel migliore dei modi senza danni permanenti.
Questo è tutto..... per il momento.
Sto preparando il post con i lavori che dovevo fare per la comunione di Lorenzo, che è il più grande, arrivo presto con foto e dettagli, volevo fare un unico post, ma non andava bene, troppo lungo...
Un abbraccio a tutte
a presto

♥ ♥ ♥